La sospensione del vaccino Astra-Zeneca

La sospensione del vaccino Astra-Zeneca

La sospensione del vaccino Astra-Zeneca

La sospensione del vaccino a fronte di morti sospette in concomitanza con la vaccinazione

È notizia di oggi che l’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ha deciso di sospendere la somministrazione del vaccino Astra-Zeneca su tutto il territorio nazionale “in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’EMA”. Anche altri Paesi europei, come la Francia e la Germania, stanno adottando provvedimenti analoghi (2).

Il vaccino Astra-Zeneca, infatti, è stato di recente correlato alla possibilità che possa determinare la morte di alcuni soggetti. Questo perché alcune morti recenti e inaspettate sono legate temporalmente al vaccino. È una ipotesi verosimile?

Tutto è possibile e noi non possiamo escludere che ciò sia possibile, anche se a nostro parere non è verosimile, e in un prossimo articolo spiegheremo come mai.

Per ora concentriamoci tuttavia sul fatto che sia davvero possibile che i soggetti deceduti di recente in concomitanza con la somministrazione del vaccino siano MORTI PER COLPA DEL VACCINO. Supponiamo che sia così.

Se dovesse essere davvero così, se dunque anche queste morti fossero reali, dovremmo preoccuparci? Prima di dare una risposta facciamo, come sempre, qualche conto.

 

Casi potenziali di morti da vaccino Astra-Zeneca in Europa

Vediamo innanzitutto quanti sono i casi segnalati di morti potenzialmente sospette per il vaccino Astra-Zeneca. Sembra che siano più o meno una decina, o forse più, in Europa, noi ne contiamo in Italia forse 5. Per praticità facciamo finta che ci siano 10 morti sospette.

Quanti sono poi i soggetti vaccinati con Astra-Zeneca in Europa? Verosimilmente 5 milioni. (4)

Allora supponiamo che ci siano DUE MORTI per vaccino di Astra-Zeneca ogni milione di soggetti che hanno ricevuto il vaccino.

 

Quanti soggetti sono stati finora infettati dal Covid-19?

Ci sono state in Europa finora 24.000.000 (24 milioni) di casi in Europa di Covid-19, con 570.000 decessi (3). Quindi una mortalità del 2% circa per difetto.

 

Cosa accade invece se gli stessi soggetti fossero stati vaccinati dal vaccino Astra-Zeneca?

È stato stabilito che il vaccino Astra-Zeneca ha una copertura di circa il 60%.

Ora, se il vaccino Astra-Zeneca fosse stato applicato a tutti i soggetti infettati in Europa finora, avremmo avuto una riduzione, grazie a questo vaccino, del 60% del numero dei morti. Quindi 60%*570.000 = 342.000 MORTI IN MENO.

Quanti decessi avrebbe procurato il vaccino Astra-Zeneca?

Su 24 milioni di soggetti, il vaccino avrebbe procurato circa 48 morti. 

 

RICAPITOLIAMO:

Se il vaccino Astra-Zeneca fosse stato somministrato a tutti i soggetti infettati dal Covid-19 in Europa avrebbe salvato 342.000 vite a fronte di 48 morti.

E se anche i morti per il vaccino Covid-19 Astra-Zeneca fossero non 1 su un milione ma dieci volte di più di quelle identificate? Poco male, avremmo salvato 342.000 vite con la morte di 500 soggetti.

 

DUNQUE:

Ci stiamo scandalizzando per eventuali 50 o 500 soggetti morti e stiamo fermando una vaccinazione che ogni 24 milioni di soggetti infettati può far risparmiare 320.000 decessi. Cioè stiamo scegliendo di perdere 319.500 vite per salvare quelle 500 che potrebbero forse essere salvate evitando di somministrare il vaccino.

Per una qualche forma di garantismo abbiamo fermato la vaccinazione con Astra-Zeneca e, nel tempo che perderemo, manderemo a morte certa migliaia di soggetti, per una qualche forma di garantismo estremo.

 

Med4Care Marco De Nardin

Dott. Marco De Nardin

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi rimanere aggiornato sulle nostre prossime pubblicazioni clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter.

Fonti e note:

  1. https://www.aifa.gov.it/web/guest/-/aifa-sospensione-precauzionale-del-vaccino-astrazeneca
  2. https://www.repubblica.it/cronaca/2021/03/15/news/astrazeneca_aifa_italia_vaccini-292361592/
  3. https://www.ecdc.europa.eu/en/cases-2019-ncov-eueea
  4. Il dato è stato calcolato a partire da questi dati: https://github.com/owid/covid-19-data/blob/master/public/data/vaccinations/vaccinations-by-manufacturer.csv (non tutti i Paesi mettono a disposizione i dati relativi al numero di dosi somministrate per ciascun tipo di vaccino. Tuttavia, sommando il numero delle somministrazioni del vaccino AstraZeneca nei Paesi che rendono questi dati pubblici, contiamo circa 3,5 somministrazioni in Europa, dato approssimato ampiamente per difetto (notiamo che mancano certamente i dati della Francia))

 

Per approfondire:

Lascia un commento