+39 041 8622245 info@med4.care

La riorganizzazione degli ospedali del Veneto prevede che i ricoveri nelle varie rianimazioni vengano suddivisi tra ospedali COVID, non-COVID o (COVID-FREE) e MISTI.

La riorganizzazione prevede un nuovo percorso paziente per l’accesso alle varie strutture sanitarie, come già abbiamo spiegato in questo articolo:

Coronavirus: riorganizzazione del sistema sanitario

 

Vediamo, ora, provincia per provincia, come cambierà la struttura degli ospedali:

 

Provincia di Venezia

coronavirus-ospedali-venezia

Gli ospedali di Mirano, Venezia e di Mestre saranno misti. Cureranno sia le persone con problemi standard sia le persone con problemi COVID. L’ospedale di Dolo trasferirà i pazienti COVID a Mirano mentre gli ospedali di San Donà e Portogruaro trasferiranno i pazienti COVID a Jesolo.

 

Provincia di Padova

coronavirus-ospedali-padova

In provincia di Padova ci saranno solo tre ospedali COVID: Schiavonia, la rianimazione centrale e l’Istar 4, sempre al policlinico. Tutti gli altri ospedali della provincia saranno COVID-free e continueranno a dedicarsi alla consueta attività assistenziale.

 

Provincia di Treviso

In provincia di Treviso l’ospedale di Treviso e di Conegliano accoglieranno i pazienti Covid, mentre tutti gli altri ospedali saranno COVID-FREE.

 

Provincia di Vicenza


coronavirus-ospedali-vicenza

In provincia di Vicenza gli ospedali per i pazienti COVID, misti, saranno Vicenza e Bassano, mentre gli altri saranno COVID-FREE.

 

Provincia di Verona

coronavirus-ospedali-verona

In provincia di Verona gli ospedali di Villafranca e Peschiera resteranno COVID-FREE, mentre i restanti rimarranno a gestione mista.

 

Provincia di Rovigo

In provincia di Rovigo gli ospedali di Rovigo e Adria continueranno le loro attività standard e i pazienti COVID verranno tutti trasferiti all’ospedale di Trecenta, che sarà dedicato solo a questo tipo di ammalati.


coronavirus-ospedali-rovigo

 

Provincia di Belluno

coronavirus-ospedali-belluno

In provincia di Belluno l’ospedale di Belluno sarà misto e accoglierà pazienti tradizionali e pazienti COVID. L’ospedale di Feltre invece resterà COVID-FREE ed invierà i pazienti COVID a Belluno.

 

Med4Care Marco De Nardin

Dott. Marco De Nardin

 

Coronavirus: quando arriverà il picco?

Coronavirus: modello matematico di previsione dei contagi

Coronavirus: come si stanno organizzando gli ospedali?

Coronavirus: consigli di salute per gli operatori sanitari

Coronavirus: tutti sulla stessa barca!